Questo è lo "Skip Menu" per consentire un rapido accesso alle aree del sito a chi usa browser oboleti o particolari user agent.

Vuoi vedere:

Fine dello Skip Menu. La pagina inizia qui.




Vai allo Skip Menu

Servizi

Categorie


Vai allo Skip Menu

L'organizzazione

  • Artigiana Cooperativa Servizi Arcos La Cooperativa fra Artigiani per servizi tradizionali e innovativi alle Piccole Imprese.

  • SIT Servizi amministrativi, contabili, paghe

  • Finanziamenti di esercizio a tasso fisso e agevolato, consulenza finanziaria.

  • SINCA Servizi per l'ambiente e la sicurezza

  • Confei Organizzazione eventi e manifestazioni, progetti e servizi all'internazionalizzazione.

Confartigianato Persone

  • I.N.A.P.A. Istituto Nazionale di Assistenza e di Patronato per l'Artigianato

  • C.A.A.F. Confartigianato Pensionati e Dipendenti

  • A.N.CO.S. Associazione Nazionale Comunità e Sport

Movimenti


Vai allo Skip Menu

Il ravvedimento operoso parziale

Il “Decreto Crescita” ha operato una modifica all’ art. 13-bis, D.Lgs. n. 472/97 con la quale è stata prevista la possibilità di un ravvedimento parziale, contemplando tre diverse possibilità di regolarizzazione delle violazioni:

1. ravvedimento frazionato;

2. tardivo versamento dell’imposta, con ravvedimento successivo;

3. ravvedimento di versamento rateale tardivo .

Per ravvedimento frazionato si intende il perfezionamento della regolarizzazione versando parti di quanto dovuto corrispondendo gli interessi e la sanzione commisurati alla frazione del debito .

Il tardivo versamento dell’imposta con il ravvedimento successivo è una fattispecie di versamento che viene regolamentata dal citato articolo 13-bis. Tale regolarizzazione è perfezionata quando la sanzione viene versata e corrisponde all’integrale tardivo versamento d’imposta e gl’ interessi sono dovuti per il periodo del ritardo . La misura della riduzione della sanzione è riferita al momento del perfezionamento del ravvedimento quindi deve corrispondere al momento del versamento della sanzione .

Il ravvedimento di versamento tardivo di imposta rateizzata , (una previsione di versamento con scadenze differenti), è disciplinata dal terzo periodo dell’art. 13-bis del suddetto D.Lgs.

Il contribuente ha la possibilità di :

- Ravvedere autonomamente i singoli versamenti con le riduzioni previste dal ravvedimento operoso corrispondenti al momento del versamento ;

- Ravvedere il versamento complessivo applicando alla sanzione la riduzione individuata in base alla data in cui la violazione è regolarizzata.  In tal caso si ritiene che gli interessi debbano essere calcolati tenendo conto della data di ciascun singolo versamento.

 

Giovedì, 31 Ottobre, 2019| Confartigianato Ancona - Pesaro e Urbino

Questa notizia appartiene a:

 

Vai allo Skip Menu


Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro e Urbino
via Fioretti, 2/A - Ancona | tel 071 22931 - fax 071 2293230
statale Adriatica 33/35 - Pesaro | tel 0721 1712501 - fax 0721 1712497
info@confartigianatoimprese.net |www.confartigianatoimprese.net

Vai allo Skip Menu