Questo è lo "Skip Menu" per consentire un rapido accesso alle aree del sito a chi usa browser oboleti o particolari user agent.

Vuoi vedere:

Fine dello Skip Menu. La pagina inizia qui.

Accedi al sistema o registrati

 



Vai allo Skip Menu

Servizi

Categorie


Vai allo Skip Menu

L'organizzazione

  • Artigiana Cooperativa Servizi Arcos La Cooperativa fra Artigiani per servizi tradizionali e innovativi alle Piccole Imprese.

  • SIT Servizi amministrativi, contabili, paghe

  • Finanziamenti di esercizio a tasso fisso e agevolato, consulenza finanziaria.

  • SINCA Servizi per l'ambiente e la sicurezza

  • Confei Organizzazione eventi e manifestazioni, progetti e servizi all'internazionalizzazione.

Confartigianato Persone

  • I.N.A.P.A. Istituto Nazionale di Assistenza e di Patronato per l'Artigianato

  • C.A.A.F. Confartigianato Pensionati e Dipendenti

  • A.N.CO.S. Associazione Nazionale Comunità e Sport

Movimenti


Vai allo Skip Menu

Servizio welfare per le piccole imprese

La Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro e Urbino ha attivato un nuovo servizio di welfare per le imprese, che permette l'erogazione di risorse ai lavoratori senza pagare tasse e contributi.

Il servizio innovativo di welfare aziendale sviluppato dalla Confartigianato consente di gestire con estrema semplicità forme alternative di retribuzione attraverso la possibilità di acquisto di beni e servizi di welfare completamente detassati per il lavoratore, senza obblighi di contribuzione e completamente deducibili per l’impresa (rif. normativo: art. 51 e 100 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi).

Per welfare aziendale s’intende l’insieme di servizi e beni (anche opzionali tra loro) diversi dalla classica remunerazione in busta paga, erogati dal datore di lavoro per soddisfare bisogni personali/familiari dei propri dipendenti (per familiari a prescindere che essi siano fiscalmente a carico si intendono il coniuge, i figli, i genitori, i generi e le nuore, il suocero e la suocera ed i fratelli e le sorelle anche se non conviventi) e che ne aumentano a parità di costo aziendale il potere d’acquisto degli stessi.

In modo indicativo, ma non esaustivo, possono rientrare in un paniere di welfare ai sensi dell'art.51 del TUIR: rette scolastiche di ogni ordine e grado per i figli; spese per acquisto di libri scolastici; spese per l’assistenza di familiari anziani o non autosufficienti; rimborsi su prestiti, finanziamenti e/o interessi di mutuo; spese/pacchetti sanitari; cure dentarie; versamenti volontari integrativi a fondi pensione; buoni per la spesa/carburante; voucher per cinema/ musei/ viaggi.

L’acquisto di beni e servizi di welfare potrà essere possibile attraverso una piattaforma digitale in maniera semplice e con la massima libertà di scelta per i dipendenti.

Le aziende potranno inoltre beneficiare dell’integrale deduzione dal costo del lavoro sulle cifre investite per erogare beni e/o servizi tramite piani welfare sul controvalore dei quali i dipendenti non subiscono alcuna tassazione fiscale.

Quali sono i vantaggi?

• Risparmio sul costo del personale: Ottimizzazione del vantaggio fiscale, servizi in ottemperanza alla norma vigente del TUIR art.51 – art.100

• Aumento del potere d’acquisto: sconti, promozioni, convenzioni per accedere a beni e servizi con condizioni esclusive

• Incremento della produttività aziendale: il miglioramento del clima aziendale porterà alla diminuzione del turnover e dell’assenteismo

• Miglioramento del clima all’interno dell’azienda

• Aumento considerevole del benessere del lavoratore

• Migliore conciliazione tra vita privata e professionale

Le aziende con dipendenti interessate ad approfondire i vantaggi del servizio Welfare possono contattare gli Uffici Paghe Territoriali di Confartigianato Imprese per fissare un appuntamento con un nostro esperto che darà tutte le informazioni.

Gilberto Gasparoni, Responsabile Welfare - Tel. 071.2293.227 Cell. 335.6514207 gilberto.gasparoni@confartigianatoimprese.net

Claudia Connestari, Area Lavoro - progetto Welfare Ancona - Tel. 071.2293.291 Cell. 347.9349074 claudia.connestari@confartigianatoimprese.net

Emanuela Pau, Area Lavoro – progetto Welfare Pesaro e Urbino - Tel. 0721.1711778 Cell. 327.5881902 - emanuela.pau@sitsrl.net

SCARICA la brochure informativa 

Venerdì, 8 Settembre, 2017| Gilberto Gasparoni

Questa notizia appartiene a:

 

Vai allo Skip Menu


Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro e Urbino
via Fioretti, 2/A - Ancona | tel 071 22931 - fax 071 2293230
statale Adriatica 33/35 - Pesaro | tel 0721 1712501 - fax 0721 1712497
info@confartigianatoimprese.net |www.confartigianatoimprese.net

Vai allo Skip Menu