LAVORO e WELFARE
A Natale avvicinati al WelFare

Vantaggi fiscali, contributivi e sociali per tutti: garantiscono Welfare Insieme e Confartigianato

In questi tempi di distanziamento sociale, c’è un gesto virtuoso, in pieno stile natalizio, che non fa male a nessuno, anzi fa bene a tutti: è avvicinarsi in modo sicuro, salutare, vantaggioso al “Welfare Aziendale”.

Buoni acquisto, vantaggi contributi e fiscali, busta paga più pesante: non si tratta di “regali”, ma di importanti opportunità messe a disposizione di tutti coloro che gravitano attorno a un’azienda, dall’imprenditore ai suoi dipendenti e familiari. Tutto questo è possibile grazie a Welfare Insieme e Confartigianato: una rete di professionisti preparati e pronti a promuovere le tante opportunità economiche e sociali offerte dal Welfare Aziendale.

Per l’imprenditore, ad esempio, aderire a un piano di Welfare significa migliorare il clima aziendale e usufruire di grandi vantaggi, tra risparmio contributivo e totale deducibilità fiscale, oltre a dipendenti più tutelati, quindi più motivati e produttivi. I lavoratori, dal canto loro, si ritrovano una busta paga più ricca, maggiore sostegno e servizi alla famiglia, oltre a vantaggi contributivi e detassazione fiscale.

Inoltre quest’anno, grazie al raddoppio dell’esenzione dei buoni acquisto fino al 31/12/2020, diventa ancora più ampia la gamma di beni e servizi che l’imprenditore può mettere a disposizione dei propri lavoratori e delle loro famiglie. Ecco perché diciamo che non è un regalo: il Welfare Aziendale è qualcosa di molto più importante a beneficio dell’intera collettività.

 

Rivolgiti ai nostri uffici

PROVINCIA ANCONA – Claudia Connestari

Tel. 071 2293291 – claudia.connestari@confartigianatoimprese.net

PROVINCIA PESARO e URBINO – Emanuela Pau

Tel. 0721 1711778 – emanuela.pau@sitsrl.net

ASSOCIATI