Ambiente, sicurezza e igiene degli alimenti


L’Area ambiente e sicurezza si avvale dei propri consulenti abilitati per affiancare l’impresa nella corretta gestione degli adempimenti e delle problematiche legate alla sicurezza nei luoghi di lavoro, normative ambientali e igiene del settore alimentare.

OPPORTUNITÀ E SERVIZI

  • Sopralluogo aziendale e relativo controllo per verificare la conformità della documentazione obbligatoria;
  • Redazione dei documenti sulla sicurezza ambientale, sanitaria e del personale e sulla privacy;
  • Consulenza per ottenere certificazioni ambientali;
  • Consulenza su rintracciabilità/tracciabilità alimentare, etichettatura, schede tecniche di prodotto, MOCA (materiali ed oggetti a contatto con gli alimenti);
  • Consulenza personalizzata sulla privacy per la protezione dei dati aziendali (come previsto dal regolamento Europeo n° 679/2016);
  • Informazione e formazione al personale sulle tematiche delle sicurezza, sugli obblighi e sull’utilizzo dei Dispositivi di Prevenzione, inclusa la sicurezza alimentare;
  • Fornitura della cartellonistica adeguata obbligatoria e facoltativa;
  • Procedura di richiesta di riduzione del premio assicurativo INAIL;
  • Gestione rifiuti (TARI, denuncia annuale MUD, classificazione/analisi dei rifiuti, tenuta dei registri);
  • Supporto all’individuazione del responsabile di servizio di prevenzione, degli addetti al pronto soccorso e del medico competente nonché alla prevenzione degli incendi;
  • Corsi di formazione sulla sicurezza e sull’igiene alimentare (addetto primo soccorso, addetto gestione emergenze, formazione lavoratori, HACCP, commercio e SAB, RSPP) > SCOPRI QUI il calendario completo;
  • Espletamento di alcune pratiche amministrative in materia di:
    - autorizzazione Unica Ambientale (AUA);
    - autorizzazione per le emissioni in atmosfera;
    - autorizzazione per scarichi delle acque in pubblica fognatura, su suolo e in acque superficiali;
    - analisi delle emissioni in atmosfera e delle acque;
    - denuncia annuale delle acque industriali in fognatura per il calcolo del canone di depurazione;
    - iscrizione all’Albo nazionale dei gestori ambientali per il poter trasportare i rifiuti conto proprio o terzi.
  • Redazione scritti difensivi in seguito ad accertamenti delle autorità competenti.

NEWS

Luglio 1, 2022

IN EVIDENZA
Covid-19, accordo su aggiornamento Protocollo salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Nella serata di ieri, giovedì 30 giungo 2022, a conclusione di una complessa trattativa che […]
Giugno 17, 2022

AMBIENTE, SICUREZZA
Webinar sul nuovo formulario per i rifiuti da manutenzione fognaria

In base a quanto indicato dal DL ‘semplificazioni bis’, l’Albo Nazionale Gestori Ambientali, con apposita […]
Marzo 17, 2022

AMBIENTE, SICUREZZA
Etichettatura ambientale imballaggi, rinviata al 1 gennaio 2023

La Legge n. 15/2022 – che ha convertito, con modificazioni, il d.l. n. 228/2021, c.d. […]
Marzo 2, 2022

AMBIENTE, SICUREZZA
Bando Isi 2021, pubblicate le date di apertura della procedura informatica

L’Inail finanzia investimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro mettendo a disposizione contributi […]
Febbraio 15, 2022

AMBIENTE
Modello Unico Dichiarazione Ambientale, la presentazione slitta al 21 maggio

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.P.C.M. 17 dicembre 2021 contenente il nuovo Modello […]