CREDITO e CONSULENZA
Bando B2B Digital Markets

La Camera di Commercio sostiene le MPMI della regione Marche che hanno avviato processi di internazionalizzazione digitale delle attività di impresa con particolare riferimento all’accesso a mercati digitali B2B, nuove forme di commercializzazione e l’apertura verso nuovi mercati tramite piattaforme digitali e software.

 

PLAFOND DISPONIBILE

€ 1.200.000

 

IMPRESE BENEFICIARIE

Possono presentare le domande al finanziamento tutte le imprese delle Marche che al momento della presentazione della domanda:

  • abbiano sede legale o unità locale nel territorio regionale;
  • risultino essere iscritte a attive al registro delle Imprese;
  • siano regolari nel pagamento del diritto annuale;
  • non siano sottoposte a procedure concorsuali;
  • siano in regola con gli obblighi contributi (correttezza negli adempimenti previdenziali, assistenziali ed assicurativi): DURC regolare;
  • non abbiano contratti di fornitura di beni-servizi con la Camera di Commercio.

 

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammesse a contributo le spese per l’avvio della presenza e permanenza sulle seguenti piattaforme digitali e le spese di seguito riportate:

  • software e piattaforme digitali integrate per il B2B (sia come canone mensile/annuale, sia come piattaforma dedicata);
  • canone per prima iscrizione e permanenza per software e piattaforme;
  • creazione e condivisione di un catalogo prodotti con clienti e distributori;
  • canone iscrizione e permanenza per piattaforme web per la gestione di spazi di showroom virtuali;
  • creazione e implementazione sistemi integrati per la raccolta ordini;
  • modellazione 3D e non, di prodotti o spazi espositivi;
  • configuratori 3D e non di prodotto;
  • creazione e implementazione di sistemi di AR (realtà aumentata) e VR (realtà virtuale) per la presentazione di prodotti;
  • canone per prima iscrizione e permanenza piattaforme multi-azienda per la gestione di fiere virtuali e piattaforme B2B multi-brand;
  • integrazioni con ERP, CRM o, in generale, con i sistemi informativi aziendali;
  • creazione ed implementazione sistemi per la condivisione sicura di nuove collezioni e sistemi di tracciabilità delle interazioni clienti prodotto in spazi virtuali;
  • servizi fotografici, video, shooting.

Per i canoni di permanenza sulla piattaforma e l’affitto dell’hardware e software sarà calcolata la quota di spese dal 01/06/2020 al 30/11/2020 debitamente quietanzata.

NON SONO AMMESSE SPESE PER PIATTAFORME DIGITALI B2C.

 

MISURA DEL CONTRIBUTO
  • Potranno essere ammesse le spese con data fattura compresa tra il 01/06/2020 ed il 30/11/2020;
  • Le spese per acquisto o affitto hardware non possono essere superiori al 50% delle spese totali ammissibili fatturate e quietanzate;
  • Le spese ammissibili documentate e liquidate dovranno essere pari ad almeno € 2.000 complessivi;
  • Il contributo sarà pari al 50% delle spese ammissibili fino ad un massimo di € 7.000,00;
  • Il richiedente può ottenere un contributo aggiuntivo di € 1.000 se le fatture presentate e quietanzate sono state emesse da imprese con sede legale iscritte presso il Registro imprese della Camera di Commercio della Regione Marche.

 

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Le domande devono essere presentate su modulo specifico scaricabile dal sito della Camera di Commercio delle Marche www.marche.camcom.it esclusivamente dal 1° Giugno 2020 al 10 Luglio 2020.

 

Per informazioni: Area Credito Confartigianato

Tel: 071 2293223328 3073025

Email: credito@confartigianatoimprese.net

 

ASSOCIATI