A.N.A.P.
Cordoglio Confartigianato, scomparso Sergio Lucesoli

Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino esprime il proprio cordoglio per la scomparsa a 83 anni di Sergio Lucesoli, già presidente Anap provinciale, dopo una lunga malattia.

“Siamo vicini alla famiglia in questo momento doloroso – dichiarano Graziano Sabbatini e Marco Pierpaoli, Presidente e Segretario Confartigianato – e ci stringiamo a loro in un abbraccio. Il Presidente Lucesoli è stato per molti anni figura di riferimento dell’Anap provinciale, sempre in prima linea per la promozione di iniziative a favore degli anziani. Il suo grande impegno, la sua passione e il senso di appartenenza profondo all’associazione rimarranno sempre vive e forti in tutti noi”. Espressioni di apprezzamento per la figura di Lucesoli e di cordoglio per la sua scomparsa sono state espresse anche da Claudio M. Latini, attuale Presidente provinciale Anap, e da Rosella Carpera, coordinatrice della Associazione.

Personaggio conosciutissimo ad Ancona per essere stato tanti anni ai vertici amministrativi dell’Ente Fiera di Ancona, e a lungo collaboratore di Alceo Moretti, Lucesoli ha avuto una lunga carriera professionale ricoprendo anche importanti incarichi politici e di rappresentanza cittadina.

Nel 2007 ha assunto l’incarico di Presidente provinciale dell’Anap, per lasciarlo nel 2019 dopo 12 anni di attività, attraversando momenti di passaggio e trasformazione importanti per l’associazione. Durante i suoi mandati, ha rivestito l’incarico di Vice Presidente Nazionale Anap, oltre che di consigliere della nuova Associazione dedicata al tempo libero e al sociale, Ancos, sempre con il desiderio di portare avanti azioni per il sociale e per la tutela degli anziani.

Sue le promozioni sul territorio di campagne nazionali come quelle per la prevenzione della malattia dell’Alzheimer e delle malattie rare, della lotta contro le truffe agli anziani e della trasmissione di competenze ed esperienze tra senior e nuove generazioni. Ha sempre sostenuto la costruzione di un centro diurno Alzheimer per la cittadinanza di Ancona, opera poi realizzata con il completamento e la creazione del Centro Camillucci nel quartiere Posatora.

Da direttore di Fiere, ha creato l’evento Ancona Senior City, ora Festival della Persona, che dal 2017 promuove l’incontro tra cittadini, aziende pubbliche e private, per favorire uno stile di vita sano ed attivo.

Ha sempre collaborato con amministrazioni comunali e aziende sanitarie per sostenere e sviluppare progetti che ancora oggi promuovono l’inserimento nella vita lavorativa di persone disagiate e pensionati, per garantire una longevità attiva.

ASSOCIATI