LAVORO
Decreto Agosto: raddoppia il welfare aziendale esentasse

Una grande occasione per entrare nella rete dei servizi di WelFare Insieme Confartigianato

Una buona notizia, in un periodo così delicato per aziende e dipendenti: raddoppia il welfare aziendale esentasse. Lo prevede il Decreto Agosto del Governo Conte: per il solo anno d’imposta 2020 la quota di beni e servizi ceduti dall’azienda ai dipendenti, che non concorre alla formazione del reddito, passa da 258,23 a 516,46 euro.

Nel dettaglio, l’articolo 112 del Decreto Agosto potenzia l’efficacia dei cosiddetti fringe benefits. Si tratta di quei compensi “in natura” come incentivi, premi o agevolazioni per la fidelizzazione dei lavoratori.

Una grande occasione per far conoscere meglio alle aziende e ai dipendenti il valore del Welfare Aziendale, su cui Confartigianato punta già dal 2018 con la creazione dell’impresa sociale “Welfare Insieme”. Si tratta di una rete di professionisti capace di rispondere alla crescente domanda di sostegni essenziali, dagli asili nido alla salute, fino alla previdenza, per il benessere delle persone, delle famiglie, di imprese e territori.

Un piano di welfare aziendale consente infatti all’impresa di risparmiare i contributi previdenziali e al dipendente l’Irpef, attraverso l’erogazione di premi in beni e servizi. Si parla, per fare esempi concreti, di buoni spesa in negozi e supermercati, buoni benzina, ricariche telefoniche. Un’occasione importante in questo periodo storico: il 2020 ha portato, a causa della pandemia, disagi e criticità in tutti i settori economici, penalizzando interi comparti di mercato. Ecco che il welfare aziendale può diventare un piccolo ma tangibile sostegno per superare la crisi.

Siamo di fronte a una grande opportunità da cogliere, sia per i lavoratori che per i datori di lavoro. In tal senso, sarebbe limitativo fermarsi al classico buono spesa, che porta un vantaggio sì, ma limitato. Grazie alla sua rete di professionisti, “Welfare Insieme” è in grado di offrire, di concerto e in stretta collaborazione con la rete associativa garantita capillarmente da Confartigianato in tutto il Territorio Nazionale, un piano di Welfare Aziendale che abbracci il dipendente e la sua famiglia a tutto tondo, e che sfrutti al massimo le potenzialità delle imprese, per poter assegnare valori senza tasse e contributi ai lavoratori.

Scopri di più su WelFare Insieme 

ASSOCIATI