CORONAVIRUSENERGIA E GAS
Decreto Rilancio: taglio della bolletta elettrica

L’art. 30 del Decreto Rilancio ha previsto un taglio provvisorio dei costi per le bollette delle aziende fornite in bassa tensione (le cosiddette “BT Altri usi”) per il periodo da maggio a luglio 2020.

La riduzione riguarda le voci “trasporto e gestione del contatore” e “oneri generali di sistema”, con un risparmio stimato per le piccole imprese di circa 600 milioni di euro.

L’ARERA, l’Autorità di regolazione, demandata ad applicare tale provvedimento ha dunque emanato la deliberazione 190/2020/R/EEL, consultabile su https://www.arera.it/it/docs/20/190-20e.htm.

Concretamente il risparmio in un trimestre dipende dalla tipologia di utenza e dalla potenza prelevata, oltre 3 milioni di euro per i clienti CEnPI.

Nella tabella (qui il PDF) alcuni stime del risparmio conseguibile.


Per una verifica immediata, rivolgiti ai nostri esperti del Servizio Energia Cenpi

📲 3386261090
📩 servizioenergia@confartigianatoimprese.net

ASSOCIATI