ENERGIA E GAS
Dl Sostegni: per tre mesi bollette luce più leggere

In arrivo riduzioni sulle fatture di energia elettrica nei mesi di competenza aprile, maggio e giugno 2021 per tutte le imprese in fornitura a bassa tensione. Lo ha disposto l’ARERA, Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, con la delibera 124/2021 in attuazione delle disposizioni previste all’articolo 6 del DL Sostegni.

I clienti CEnPI di Confartigianato troveranno direttamente in bolletta le riduzioni previste. La misura si applica infatti automaticamente a tutte le tipologie di impresa e va ad agire sulle componenti tariffarie a copertura dei costi dei servizi di distribuzione e misura dell’energia elettrica e sulle componenti a copertura degli oneri generali di sistema.

In sintesi, per l’impresa con contatore di potenza impegnata inferiore o uguale a 3 KW viene eliminata la quota fissa (4 euro circa / mese), mentre per l’impresa che ha un contatore con potenza impegnata superiore a 3 KW viene eliminata la quota potenza mentre la quota fissa è fissata a 15 euro circa / mese.

Forniamo qui di seguito una tabella con la stima del risparmio nel trimestre aprile-giugno 2021 per le utenze aziendali in bassa tensione. L’importo varia in proporzione alla potenza impegnata e, nel caso di contatori senza limitatore, sulla base della potenza impiegata (picco di potenza mensile).

 

POTENZA IMPEGNATA POTENZA IMPIEGATA STIMA RISPARMIO TRIMESTRE
1,5 kw 1,5 kw € 12,4
3 kw 3 kw € 12,4
6 kw 6 kw € 58,9
10 kw 10 kw € 121,2
15 kw 15 kw € 198,8
>16,5 kw 20 kw € 258,1
>16,5 kw 35 kw € 475,1
>16,5 kw 50 kw € 692,1

 

Per una verifica immediata, rivolgiti ai nostri esperti del Servizio Energia CEnPI

📲 071 229 3229
📩 servizioenergia@confartigianatoimprese.net

ASSOCIATI