EDILIZIA
Edilizia: fondo incentivo occupazione

In vigore dal 01/09/2020

 

DATORI DI LAVORO BENEFICIARI

Le imprese che abbiano effettuato dal 01/01/2020 assunzioni con:

  • contratto di lavoro subordinato a tempo pieno e indeterminato;
  • contratto di apprendistato professionalizzante;

oppure:

  • trasformazione di contratto da tempo determinato a tempo indeterminato.

L’incentivo sarà riconosciuto per un numero di assunzioni e/o trasformazioni non superiore al 30% della media dei lavoratori a tempo indeterminato in forza nel precedente anno in CE/ED e comunque il beneficio è riconosciuto nel caso di assunzione e/o trasformazione di almeno 1 lavoratore, indipendentemente dal  numero  degli  occupati.

Al lavoratore riassunto dal medesimo datore di lavoro l’incentivo è riconosciuto una sola volta.

 

REQUISITI DATORI DI LAVORO BENEFICIARI

  • regolarità con i versamenti a nei confronti di tutte le Casse Edili alle quali risulti iscritto, anche tramite rateazione, sia al momento della presentazione dell’istanza che all’atto della compensazione;
  • non aver proceduto a licenziamenti individuali o collettivi per giustificato motivo oggettivo nei 6 mesi precedenti l’assunzione/trasformazione, per gli operai occupati nella medesima unità produttiva con il medesimo livello contrattuale e con medesime mansioni, salvo si tratti di lavoratori che abbiano accesso al pensionamento o prepensionamento nell’arco dei 24 mesi. In caso di contributo già compensato, la mancanza di tale requisito comporta la revoca del contributo.

 

LAVORATORI INTERESSATI

Lavoratori che non abbiano compiuto 30 anni (29 anni e 364 giorni) alla data dell’assunzione o della trasformazione.

 

COMPATIBILITA’ CON ALTRE FORME DI INCENTIVO ALL’OCCUPAZIONE

Cumulabile con altri incentivi previsti dalle normative vigenti.

 

SCONTO CONTRIBUTIVO

MISURA DELL’INCENTIVO

€ 600,00 da portare in compensazione sui contributi dovuti alla Cassa Edile con l’impegno per l’impresa allo svolgimento, presso gli Enti bilaterali di settore, delle 16 ore di formazione di ingresso contrattualmente previste, laddove non già effettuate.

 

CASSA EDILE/EDILCASSA COMPETENTE

La Cassa Edile presso cui è iscritto il lavoratore al momento dell’assunzione/trasformazione.

 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

  • Le domande dovranno essere presentate tramite PEC, a pena di nullità, entro 30 giorni dalla data di assunzione/trasformazione presso la Cassa Edile competente, utilizzando il modulo “DOMANDA DI INCENTIVO – SCONTO CONTRIBUTO”.
  • Nella fase di avvio del fondo, per tutte le assunzioni o trasformazioni a tempo indeterminato effettuate dal 1° gennaio al 30 settembre 2020, le istanze dovranno essere presentate entro il 31 ottobre 2020 e le graduatorie con contestuale comunicazioni alle imprese saranno effettuate dalle Casse entro il 30 novembre 2020.

Possibilità di una sola ulteriore richiesta trascorsi  12  mesi dall’ultima compensazione.

Le graduatorie saranno formate privilegiando le imprese con maggiore anzianità di iscrizione presso la Cassa Edile competente, considerando il punteggio conseguito dalla valutazione dei criteri stabiliti, e a parità di punteggio, sarà considerato l’ordine cronologico di presentazione delle domande.

 

PROCEDURA PER LA CASSA

Le Casse Edili dovranno procedere alla formazione delle graduatoria:

  • entro il 30 aprile, per le domande presentate nel primo semestre Cassa Edile (1° Ottobre/31 marzo).
  • entro il 31 ottobre, per le domande presentate nel secondo semestre Cassa Edile (1° aprile/30 settembre).

 

Saranno escluse le domande pervenute da imprese divenute irregolari successivamente alla presentazione della domanda e risultanti tali al momento della compensazione.

Valutata la sussistenza dei requisiti del lavoratore e dell’impresa la Cassa Edile/Edilcassa procederà con la compensazione con i contributi dovuti relativamente alle partite riferite al primo mese utile dall’accoglimento dell’istanza

Le istanze non accolte per incapienza del fondo entreranno di diritto nella graduatoria del semestre successivo.

 

VOUCHER FORMAZIONE

MISURA DELL’INCENTIVO

Voucher formazione di € 150 da utilizzare per il lavoratore assunto.

 

CHI RICONOSCE IL VOUCHER

La Cassa Edile cui è stata inoltrata la richiesta dell’incentivo mediante l’emissione di un voucher virtuale.

 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Inviare tramite pec alla Cassa Edile il modulo denominato “– “DOMANDA DI INCENTIVO – VOUCHER FORMAZIONE”.

 

DOVE SPENDERE IL VOUCHER

  • Presso la Scuola Edile di riferimento attraverso il rilascio da parte della Cassa Edile del voucher virtuale a favore dell’impresa.
  • Presso le Scuole Edili della regione di appartenenza, in assenza del corso di interesse nella Scuola edile di riferimento, con rilascio da parte della Cassa Edile di competenza del voucher virtuale a favore dell’impresa.
  • Presso una struttura convenzionata con le Scuole Edili e accreditata presso la Regione di competenza, laddove l’impresa non trovasse il corso di interesse, con rilascio da parte della Cassa Edile di competenza del voucher virtuale a favore dell’impresa e, qualora non direttamente versato alla struttura prescelta, da compensare con i contributi dovuti alla Cassa Edile.

 

TERMINE ENTRO QUANDO SPENDERE IL VOUCHER

  • Entro 180 giorni dall’assunzione/trasformazione nel caso di corso erogato dalla Scuola Edile del sistema, ad esclusione delle assunzione con contratto di apprendistato professionalizzante.
  • Entro 180 giorni dalla data di presentazione della documentazione attestante l’avvenuta formazione nel caso di corso erogato da struttura convenzionata con le Scuole Edili e accreditata presso la Regione di competenza, ad esclusione delle assunzione con contratto di apprendistato professionalizzante.

 

CRITERI PER LA DETERMINAZIONE DELLE GRADUATORIE
CRITERIOPUNTEGGIONOTE
A: Anzianità contributiva1*XX è il numero di mesi di anzianità contributiva dell’azienda presso la Cassa Edile/Edilcassa di iscrizione presso la Cassa Edile\Edilcassa a cui è inoltrata la richiesta e dove risulta iscritto il lavoratore.

 

Non si computano i mesi che non hanno dato luogo a versamenti contributivi.

B: Assunzione tramite Blen.it20Punteggio attribuito se lavoratore è stato assunto tramite Blen.it
C: Data di assunzione o di trasformazione del rapporto di lavoro a tempo indeterminatoX/5X è il numero di giorni compresi fra inizio di semestre edile e data di assunzione/trasformazione.

Nel caso di domanda presentata per una assunzione/trasformazione perfezionata il semestre edile precedente a quello di riferimento, ai fini del calcolo si considera convenzionalmente il primo giorno del semestre edile di riferimento (1 ottobre /1 aprile) quindi X è uguale a 0.

D: Età del lavoratore(30-X)*3X è l’età (in anni) del lavoratore al momento dell’assunzione/trasformazione.

FORMULA DA APPLICARE PER LE GRADUATORIE: A + B – C + D

 

Domanda scontro contributivo Domanda formazione
ASSOCIATI