Corso Ispettore delle Revisioni modulo A

Corso Ispettore delle Revisioni modulo A

Corso ispettore dei centri di controllo privati per la revisione periodica dei veicoli a motore e loro rimorchi – modulo A- 120 ore.

Corso autorizzato si sensi dell’art. 10, L.R. n. 16/90 CODICE SIFORM 1087965

La figura professionale di Ispettore dei centri di controlli privati per la revisione periodica dei veicoli svolge personalmente il compito di verifica dell’idoneità tecnica del veicolo e pertanto costituisce una figura professionale indispensabile in tutti i centri autorizzati alla revisione dei veicoli.

L’Ispettore dei centri di controlli privati per la revisione periodica dei veicoli presenzia e sovraintende tutte le fasi di verifica durante le operazioni tecniche di revisione e certifica personalmente le condizioni dei veicoli allo scopo di garantirne la sicurezza stradale.

Per diventare Ispettore serve il superamento dei CORSI A + B per poter accedere con gli attestati ottenuti all’esame presso la Motorizzazione Civile che rilascerà l’abilitazione per poter operare come Ispettore.

Il corso sarà svolto con lezioni che si terranno sia in modalità online utilizzando la piattaforma GoToMeeting sia in presenza c/o la Sede Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino in via Fioretti 2/A Ancona.

Al termine del percorso formativo, al superamento dell’esame teorico sarà rilasciato un attestato di qualifica per l’accesso al CORSO MODULO B.

 

Requisiti di accesso

Il corso è rivolto a coloro i quali siano in possesso di almeno uno dei seguenti titoli:

– diploma di liceo scientifico

– diploma quinquennale rilasciato da Istituto tecnico – settore tecnologico

– diploma quinquennale di maturità rilasciato da Istituto professionale di Stato del settore industria/artigianato – indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica

– diploma quadriennale di Istruzione e formazione professionale di cui all’Accordo in Conferenza Stato-Regioni del 27 luglio 2011, di “Tecnico riparatore di veicoli a motore”

– altro titolo dichiarato equipollente nei modi di legge

– documentazione attestante esperienza nelle aree riguardanti i veicoli stradali

 

L’esperienza può essere di tirocinio o di lavoro o ricerca, anche in combinazione tra loro, aventi ad oggetto prevalente i veicoli stradali/prove tecniche, anche di natura sperimentale, svolti presso:

– officine di autoriparazione di cui alla legge 5 febbraio 1992, n. 122

– centri di controllo

– aziende costruttrici di veicoli o loro impianti

– università o Istituti scolastici superiori

La durata minima temporale del periodo di esperienza deve essere complessivamente di tre anni.

 

ISPETTORI DELLE REVISIONI – MODULO A – 120 H

16 SETTEMBRE

Online e in presenza

c/o sede Confartigianato Ancona, via Fioretti 2/A

 

    Compila il seguente modulo per richiedere informazioni o iscriverti al corso

    Nome (richiesto)

    Cognome (richiesto)

    Email (richiesto)

    Seleziona se privato o partita IVA (richiesto)

    Comune di residenza (richiesto)

    Telefono (richiesto)

    La tua richiesta (richiesto)

    Ragione sociale (richiesto)

    Partita IVA (richiesto)

    Comune della sede aziendale (richiesto)

    Telefono (richiesto)

    La tua richiesta (richiesto)

    Domanda di sicurezza anti-spam (richiesto)

    • 00

      giorni

    • 00

      ore

    • 00

      minuti

    • 00

      secondi

    Comments are closed.