CREDITO e BANDI
Fondo per il rilancio del commercio al dettaglio

Il Ministero dello Sviluppo Economico prevede un Fondo per il rilancio attività economiche di commercio al dettaglio attraverso la concessione di contributi in conto capitale a favore delle imprese che svolgono attività di commercio al dettaglio.

 

Plafond disponibile

€ 200 milioni

 

Imprese beneficiarie

Possono accedere al contributo le imprese che svolgono in via prevalente un’attività di commercio al dettaglio, identificate con specifici codici ATECO (vedi qui), che presentano un ammontare di ricavi, riferito al 2019, non superiore a € 2 mln e che hanno subito una riduzione del fatturato nel 2021 non inferiore al 30% rispetto al 2019. Le medesime imprese, inoltre, alla data di presentazione dell’istanza, devono possedere i seguenti requisiti :

  • avere sede legale o operativa nel territorio dello Stato e risultare regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese;
  • non essere in liquidazione volontaria o sottoposte a procedure concorsuali;
  • non essere in difficoltà al 31/12/2019;
  • non essere destinatarie di sanzioni interdittive.

 

Agevolazioni

L’agevolazione è riconosciuta sotto forma di contributo a fondo perduto e viene determinato applicando una percentuale alla differenza tra l’ammontare medio mensile dei ricavi relativi al periodo d’imposta 2021 e l’ammontare medio mensile dei medesimi ricavi riferiti al periodo d’imposta e viene definito come segue:

  • 60% per i soggetti con ricavi relativi al periodo d’imposta 2019 non superiori ad € 400.000;
  • 50% per i soggetti con ricavi relativi al periodo d’imposta 2019 superiori ad € 400.000 fino ad € 1 mln;
  • 40% per i soggetti con ricavi relativi al periodo d’imposta 2019 superiori ad € 1 mln fino ad € 2 mln.

 

Termini e modalità di presentazione della domanda

Le domande di accesso alle agevolazioni potranno essere presentate dalle ore 12:00 del 03/05/2022 e sino alle 12 del 24/05/2022 tramite procedura informatica.

 

Vuoi essere ricontattato e ricevere una consulenza gratuita?
COMPILA IL FORM

 

Per informazioni: Area Credito Confartigianato

Tel: 071 2293223328 3073025

Email: credito@confartigianatoimprese.net