EMERGENZA CORONAVIRUSCREDITO
Le iniziative degli istituti Bancari a sostegno delle Imprese associate

Banca Igea

Pronta a valutare e a garantire finanziamenti di cui ogni impresa possa aver bisogno per le proprie esigenze di liquidità. In aggiunta a quanto già disponibile per le imprese propone anche nuove linee dedicate per tabaccherie e per farmacie.

Artigiancassa

Mette a disposizione degli associati questa pagina dove l’azienda potrà accedere ad un finanziamento a 60 mesi con 6 mesi di pre-ammortamento per impellenti necessità di liquidità.

Bcc di Filottrano

Mette a disposizione delle imprese un plafond di € 10 Mln € attraverso erogazione di finanziamenti per un importo massimo di € 50.000 ad impresa per esigenze di liquidità da ammortizzare in 36 mesi con possibilità di pre-ammortamento di 6 mesi e al tasso fisso dello 0.50%.

Bcc di Ostra e Morro d’alba

Predispone linee di credito personalizzate per imprese e persone fisiche a condizioni agevolate a seconda dell’esigenza di liquidità e delle necessità che saranno manifestate.

Bcc di Ostra Vetere

Ha predisposto un plafond per 5 Mln € (rinnovabile) per concessione di apposite linee di credito per pronta liquidità riservate alle imprese che attestino, con autocertificazione e documentazione apposita, la carenza di liquidità direttamente riconducibile agli effetti economici dell’epidemia causata dal Coronavirus. Valutazione e concessione di finanziamenti di importo max 50.000 € con durata a 24-36 mesi con 6 mesi di pre-ammortamento e Tasso fisso pari allo 0,5% (soci) e 1% (non soci).

Bcc di Ancona e Falconara

Vicina al mondo imprenditoriale e valuta e propone finanziamenti in collaborazione con i CONFIDI alle imprese che hanno necessità di liquidità in questa fase emergenziale.

Bcc di Pergola e Corinaldo

propone e valuta finanziamento fino ad un massimo di € 100.000 a favore delle imprese che necessitano di liquidità da rimborsare in 18 mesi con periodo di pre-ammortamento di 6 mesi al tasso del 1% (non soci e con MCC), dello 0,75% (soci con MCC), tasso del 2,50% (non soci e senza MCC) e tasso del 2,00% (soci senza MCC).

ASSOCIATI