IN EVIDENZA
Ministero dell’Interno, asporto consentito anche dopo le 18 ai codici Ateco 56.3

asporto imprese somministrazione ateco 56.3 confartigianato ancona pesaro

Con la circolare del Ministero dell’Interno prot. N. 0033694 del 07/05/2021, avente come oggetto le attività dei servizi di cui al DL 52/2021, viene comunicato che è ora consentito in zona GIALLA anche ai soggetti che svolgono come attività prevalente una di quelle identificate con codice Ateco 56.3, vendere per asporto dopo le 18 (nel rispetto dei vigenti limiti di orario agli spostamenti, ovvero le ore 22).

Rimane sempre comunque vietato il consumo di cibi e bevande sul posto o nelle adiacenze dei pubblici esercizi.

Scarica la circolare
ASSOCIATI