EMERGENZA CORONAVIRUSEDILIZIALAVORO
Proroga versamenti Casse Edili

Confartigianato Edilizia in data 23/03/2020, unitamente alle altre Parti Sociali nazionali del settore, in considerazione della situazione relativa all’emergenza COVID-19, hanno sottoscritto l’accordo che prevede:

  • proroga dei versamenti, fermo restando il permanere dell’obbligo di adempiere alle altre disposizioni vigenti (quale denuncia contributiva mensile), previsti a carico delle imprese verso le Casse Edili, per il periodo di competenza febbraio (pagamento 31 marzo) e marzo (pagamento 30 aprile 2020), alla data del 31/05/2020; 
  • proroga al 31/05/020 delle rateizzazioni in essere.

I versamenti sospesi potranno essere effettuati in un’unica soluzione entro il 31/05/2020 oppure anche in massimo 4 rate, senza sanzioni né interessi.

La sospensione dei versamenti non sarà considerata per la regolarità in Cassa Edile ai fini del Durc.

LEGGI L'ACCORDO
ASSOCIATI