ALIMENTARE
Somministrazione, tutte le novità su coprifuoco e consumo ai tavoli

somministrazione coprifuoco

Cambio di regole per le imprese attive nel campo della somministrazione: in zona gialla il “coprifuoco” è stato spostato alle 24:00 (fino alle 5:00), modifica che consente un allungamento dell’orario lavorativo per le attività.

Inoltre il Ministero della Salute ha chiarito altre due questioni fondamentali:

  • In zona gialla resta il limite di 4 persone sia all’aperto che al chiuso (salvo siano tutti conviventi);
  • In zona bianca fino al 21 giugno 2021, all’interno dei locali degli esercizi di ristorazione, il numero massimo di commensali che possono sedere allo stesso tavolo è di n.6, salvo siano tutti conviventi.

Ne consegue che in zona Bianca:

  1. negli spazi all’aperto non si applica più alcun limite massimo di capienza dei tavoli;
  2. a partire dal 22 giugno 2021, il predetto limite di n.6 non troverà più applicazione neanche al chiuso. (Salvo eventuali modifiche/integrazioni/aggiornamenti).
ASSOCIATI