ALIMENTARE
Sostegno all’imprenditorialità, formati 11 nuovi operatori del settore alimentare

Sinca-corso-Sab-confartigianato ancona pesaro

Nonostante la crisi, la voglia di mettersi in gioco resta: ne è prova la formazione di 11 nuovi aspiranti operatori del settore alimentare che hanno appena concluso il corso abilitante per l’acquisizione del requisito SAB e Commercio, autorizzato dalla Regione Marche e organizzato da Confartigianato di Ancona – Pesaro e Urbino, con la società interna di consulenza SINCA.

Un corso di 100 ore, della durata di circa 2 mesi e con prova finale svolta via web, che ha visto coinvolti docenti di rilievo, tra cui alcuni esperti della Regione e dell’ASUR.

Confartigianato, tramite l’organizzazione dei percorsi formativi professionali, rimane impegnata in prima linea per la formazione continua dei lavoratori, perché ora più che mai è necessario investire nell’aggiornamento e nella riqualificazione dei professionisti, per offrire loro nuove opportunità di impiego dopo la pandemia, che ha messo in crisi tante attività produttive, e sostenere le iniziative di imprenditorialità.

SINCA ha continuato ad erogare corsi durante tutto il periodo dell’emergenza sanitaria: in particolare per il settore alimentare, in meno di 9 mesi sono stati organizzati 2 percorsi di abilitazioni SAB/Commercio.

ASSOCIATI